Ultimo aggiornamento: 5 giorni fa | Martedì, 29 luglio 2014 MEDPress.it su Facebook... Facebook | Segui MEDPress_Italia su Twitter Twitter | Forum | Rss...RSS
Il portale informativo della medicina del territorio. Assistenza primaria, SUES 118 e guardia medica
MEDPress.it - Il portale informativo della medicina del territorio - 29/07/2014
Trattative convenzioni. Lo Smi: «No al ricatto dei tavoli separati, positivo l’approccio della Sisac»
24.07.2014 - Lo Smi conferma la volontà di un dialogo unitario per la riorganizzazione delle cure primarie e del territorio. «No al ricatto dei tavoli separati, positivo l’approccio della Sisac».
22.07.2014 - Salvo Calì, Smi: «Ma che patto per l’Italia, è un patto del condominio, piccolo, piccolo, senza prospettiva, ostaggio delle regioni. È il momento di una vera e grande riforma del SSN».
18.07.2014 - Lo Smi critica fortemente il silenzio dei ministri competenti e delle istituzioni ordinistiche, ma anche il vuoto legislativo del parlamento e decisionale del governo.
02.07.2014 - Maria Paola Volponi, dirigente nazionale Smi, al ministro della Salute e dell'Interno: «Serve un piano straordinario per garantire e mettere in sicurezza il lavoro dei medici, vittime di continue aggressioni. Le donne le più colpite».
01.07.2014 - Salvo Calì ha così riassunto il dibattito e le posizioni espresse dal Consiglio Nazionale di Roma. Si insiste con la logica dei “nominati”, inadeguato sulla parità di genere con un tetto previsto del 20% sulle quote.
06.06.2014 - Questa la decisione della segreteria nazionale dello Smi riunita oggi a Roma. Salvo calì, segretario Smi: «Il conformismo ha partorito un codice “paleontologico”, frutto dell’istinto di conservazione, stesso discorso per lo statuto Enpam. Le giovani generazioni chiedono scelte radicali, non pannicelli caldi. Senza vero cambiamento le nostre istituzioni verranno travolte dalla modernità e finiremo rovinosamente sotto le macerie di un nostro “muro di berlino”».
05.06.2014 - Emiliana Sanfilippo, coordinamento nazionale precari Smi : «Un provvedimento inutile e dannoso. Si mortificano ancora una volta i precari. Se si prosegue su questa strada, per l’Italia è possibile multa milionaria da parte dell’Europa e una cascata di ricorsi da parte di decine di migliaia di medici».
ADNKronos Salute
12/06/2013 - Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale di ieri la delibera del Consiglio dei ministri per la definizione dei criteri per la scelta delle Regioni di riferimento ai fini della determinazione dei costi e dei fabbisogni standard nel settore sanitario.
ADNKronos Salute
11/06/2013 - I conti della sanità passati ai raggi X. Nei prossimi giorni la Commissione Affari sociali della Camera darà il via a un'indagine sullo stato di salute del Servizio sanitario nazionale...
ADNKronos Salute
10/06/2013 - Fra tre anni ci saranno 600 medici di medicina generale in meno. E visto che ogni medico di famiglia può avere fino a 1.500 pazienti, questo significa che circa 900mila italiani potrebbero rimanere senza dottore.
ADNKronos Salute
10/06/2013 - Giulia Zonno: «Per combattere la precarietà e per la sostenibilità di tutto il SSN chiediamo al ministro della Salute di aumentare i finanziamenti e il numero di borse per la formazione di nuovi medici di famiglia».
ADNKronos Salute
08/06/2013 - Per migliorare le cure e spendere meglio arrivano le “Reti cliniche”, “Meta-ospedali” e “Meta-Asl” dove, come in una staffetta, medici, infermieri e servizi prendono in carico il malato al di là dei confini dell'azienda sanitaria...
ADNKronos Salute
07/06/2013 - Slittano a settembre i test di ingresso per le università a numero chiuso previsti dal 23 al 25 luglio.
ADNKronos Salute
06/06/2013 - Quasi 7 ginecologi su 10 sono obiettori, una tendenza che appare in continua crescita.
ADNKronos Salute
06/06/2013 - «La sentenza del caso Cucchi appare francamente sconcertante. Non è né credibile né giusto che in un terribile caso che ha visto coinvolti in un lungo arco di tempo più livelli dell'amministrazione pubblica, siano solo i medici a raccogliere su di sè l'in
ADNKronos Salute
05/06/2013 - “Fumata grigia” dall'incontro tra i medici del Servizio sanitario nazionale e il ministro della Pubblica amministrazione, Gianpiero D'Alia
ADNKronos Salute
05/06/2013 - Nuovo Patto per la salute. «Istituire in tempi brevi un tavolo di concertazione con i rappresentanti delle Regioni, per arrivare rapidamente a soluzioni condivise».
Istituita la Rete per l’infarto miocardico acuto in Sicilia
24/06/2011 - La Rete IMA definisce gli obiettivi, le strategie diagnostiche-terapeutiche, il modello organizzativo, le caratteristiche e le funzioni dei servizi coinvolti, le risorse e gli indicatori. Viene disciplinata la gestione delle emergenze cardiologiche mediante l'introduzione del modello di rete inter-ospedaliera e territoriale integrata “HUB and SPOKE”.
ERC - Rianimazione cardiopolmonare2010
07/11/2010 - Le ultime linee guida per la rianimazione cardiopolmonare nella versione europea dell'ERC (European Resuscitation Council).
AHA - Rianimazione cardiopolmonare 2010
02/11/2010 - Le linee guida 2010 per la rianimazione cardiopolmonare nella versione nord-americana dell'AHA (2010 American Heart Association and American Red Cross Guidelines for First Aid). E' possibile scaricare il Volume 122, Issue 18_suppl_3 del 02.11.2010 in lingua inglese della rivista Circulation.
Scheda S.Va.M.Di adottata anche in Sicilia
DA 29.06.2011
GURS Sicilia - n. 30 del 14 luglio 2011 - Suppl. Ord. n. 2
14/07/2011 - Con il DA 29.06.2011 ("Adozione della scheda di valutazione multidimensionale S.Va.M.Di quale strumento valutativo per persone con disabilità") anche in Sicilia viene adottato uno specifico strumento di valutazione multidimensionale per persone con disabilità in linea con gli orientamenti internazionali e nazionali.
Nuovo decreto ministeriale disciplina la distribuzione e i criteri di utilizzo
DM 18.03.2011
GURI n. 129 del 06.06.2011
06/06/2011 - Pubblicato sulla GURI del 6 giugno 2011 il decreto ministeriale che definisce le modalità e i criteri per la diffusione dei defibrillatori semiautomatici sul territorio: “Determinazione dei criteri e delle modalità di diffusione dei defibrillatori automatici esterni di cui all'articolo 2, comma 48, della legge n.191/2009".
Accordo regionale di continuità assistenziale
DA 06.09.2010
Regione Sicilia GURS n. 00/00 del 00.00.2010
15/10/2010 - Pubblicato l'accordo regionale per la continuità assistenziale nella regione Sicilia.
ASP5 Messina - Accordo aziendale per la Guardia Medica
Delibera aziendale
ASP5 Messina
09/09/2010 - Siglato l'accordo aziendale per l'organizzazione del servizio di continuità assistenziale e del progetto EolieNet nei presidi dell'arcipelago eoliano.
Prescrizioni
DA 12.08.2010
27/08/2010 - Regolamento di gestione delle prescrizioni.
ACN 2009
ACN
27/05/2009 - Accordo collettivo nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale anno 2009
Abruzzo
12.07.2014 - Pubblicata nel B.U. n. 69 del 6 Giugno 2014 della Regione Abruzzo la graduatoria regionale definitiva dei medici di medicina generale valida per l'anno 2014 (determinazione 27.05.2014).
vaosta
21.05.2014 - Pubblicata la graduatoria regionale provvisoria della Valle d'Aosta il 15.05.2014 (Provvedimento dirigenziale n. 1820 del 15 maggio 2014).
Veneto
10.04.2014 - Pubblicata la graduatoria unica regionale definitiva dei Medici di Medicina Generale - art. 15 A.C.N. - intesa del 23.3.2005 e s.m.i. - periodo di validità 01.01.2014 - 31.12.2014 della regione Veneto.
Campania
25.03.2014 - Approvata e pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Campania numero 19 del 24/03/2014 la graduatoria definitiva di Medicina Generale anno 2013 valevole per l'anno 2014.
Sicilia
14.03.2014 - Pubblicate nel supplemento ordinario alla GURS n. 11 del 14.03.2014 le graduatorie regionali definitive dei medici di medicina generale valide per il 2014.
Basilicata
13.03.2014 - Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n° 6 del 1° marzo 2014 la Deliberazione di Giunta Regionale n° 158 dell'11 febbraio 2014 - Graduatoria provvisoria unica regionale, da valere per l'anno 2014, dei medici di medicina generale da incaricare per l'espletamento delle attività disciplinate dall'accordo collettivo nazionale del 29 luglio 2009.
RSS Privacy policy | Contattaci | Redazione | Forum MEDPress.it 2006-2014 © - Tutti i diritti riservati
Imposta MEDPress.it come tua pagina iniziale (solo con IE)... HomePage   Preferiti Preferiti   Lettera al Direttore... Scrivi Utenti on line: