Documento senza titolo
Ultimo aggiornamento: 10 giorni fa | Mercoledì, 23 maggio 2018 MEDPress.it su Facebook... Facebook | Segui MEDPress_Italia su Twitter Twitter | Forum | Rss...RSS
Il portale informativo della medicina del territorio. Assistenza primaria, SUES 118 e guardia medica
MEDPress.it - Enpam, dal 2016 quasi 1 mln di italiani senza medico di famiglia
  La rassegna stampa di MEDPress.it
ADNKronos Salute
Ed. del 10.06.2013
n.d.
Articolo letto 2986 volte
Enpam, dal 2016 quasi 1 mln di italiani senza medico di famiglia
ROMA - Fra tre anni ci saranno 600 medici di medicina generale in meno. E visto che ogni medico di famiglia può avere fino a 1.500 pazienti, questo significa che circa 900mila italiani potrebbero rimanere senza dottore. Un numero destinato a crescere ulteriormente per via dei pensionamenti futuri. A rivelare questi dati è la Fondazione Enpam, l'ente previdenziale dei medici e dei dentisti. Nel 2016, infatti, 1.499 iscritti al fondo di previdenza della medicina generale compiranno l'età del pensionamento (68 anni). Nello stesso anno, dalle scuole di formazione in medicina generale è prevista l'uscita di meno di 900 nuovi medici di famiglia.
«Nei prossimi anni potremmo essere costretti a chiamare specialisti e medici di famiglia dall'estero», ha dichiarato il presidente della Fondazione Enpam Alberto Oliveti. «Allo stesso tempo - continua - in Italia migliaia di laureati in medicina rischiano di non avere accesso ai percorsi di post lauream perché, a causa dei tagli alle borse di studio, non viene messo a bando un numero sufficiente di posti nelle scuole di specializzazione e di formazione». I dati indicano che per il triennio 2013-2016 sono stati messi a bando 924 posti nelle scuole di formazione in medicina generale. Non tutti i medici in formazione arrivano alla fine del percorso di studi. L'Enpam sottolinea che il numero dei medici di medicina di famiglia che andranno in pensione ogni anno continuerà a crescere anche dopo il 2016 e raggiungerà un picco nel 2022 (quando saranno quasi 4.900 gli iscritti al fondo della medicina generale a compiere l'età di 68 anni).
«Il nostro Paese - ha dichiarato ancora Oliveti - avrebbe il dovere morale e civile di programmare la qualità e il numero dei professionisti che devono assicurare ai cittadini il loro diritto alla salute. Per affrontare questi problemi abbiamo costituito un osservatorio sul mercato del lavoro delle professioni sanitarie che si riunirà il 25 giugno prossimo». Alla riunione, che terrà nella sede dell'Enpam a Roma, è prevista la partecipazione dei rappresentanti delle professioni e delle massime autorità nel campo delle politiche sanitarie, del lavoro e dell'università.
Condividi su Facebook
Senza nome 1
Sicilia
06.05.2018 - Pubblicate nel supplemento ordinario n. 1 alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 50 del 17 novembre 2017 le graduatorie regionali definitive dei medici di medicina generale valide per il 2018.
Liguria
21.12.2017 - Le graduatorie regionali di medicina generale e di pediatria di libera scelta, provvisorie e definitive, elaborate ai sensi degli artt. 15 e 16 dei vigenti AACCNN di Medicina Generale e di Pediatria di Libera Scelta, con elenco dei medici esclusi...
Liguria
10.11.2017 - La graduatoria, redatta nei quattro settori di attività (Assistenza Primaria, Continuità Assistenziale, Medicina dei Servizi Territoriali ed Emergenza Sanitaria Territoriale), ai sensi dell'art. 15 dell'Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale di cui all\'Intesa sancita in Conferenza Stato-Regioni del 29/07/2009, è pubblicata nel Supplemento Ordinario al Bollettino Ufficiale della Regione Liguria n. 44 - parte seconda - di giovedì 2 novembre 2017.
Sicilia
24.07.2017 - Pubblicate nel supplemento ordinario alla GURS n. 30 del 21.07.2017 le graduatorie regionali provvisorie dei medici di medicina generale valide per il 2018. Entro trenta giorni dalla pubblicazione in GURS, i medici interessati possono inoltrare istanza di riesame
della loro posizione.
Abruzzo
29.03.2017 - Pubblicata nel B.U. n. 31 del 10 marzo 2016 della Regione Abruzzo la graduatoria regionale definitiva dei medici di medicina generale valida per l'anno 2017 (DETERMINAZIONE 08.03.2017, n. DPF015/13).
Sicilia
23.12.2016 - Pubblicate nel supplemento ordinario n. 1 alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 56 del 23 dicembre 2016 (n. 40) le graduatorie regionali definitive dei medici di medicina generale valide per il 2017.
AIR 118 in Sicilia
22.01.2013 - PALERMO - E' ormai confermato! La prima data utile per riprendere la contrattazione per il rinnovo dell'accordo decentrato regionale per i medici del 118 é stata fissata per il prossimo 29 gennaio alle ore 9.30. I sindacati hanno già ricevuto la convocazione ufficiale.
22.07.2011 - (D.A. 29 giugno 2011 - Regione Sicilia) Pubblicato sulla GURS n. 31 del 22 luglio 2011 l'accordo integrativo regionale per la pediatria di libera scelta della regione Sicilia (D.A. 29 giugno 2011).
14.07.2011 - (DA 29.06.2011 - GURS Sicilia - n. 30 del 14 luglio 2011 - Suppl. Ord. n. 2) Con il DA 29.06.2011 ("Adozione della scheda di valutazione multidimensionale S.Va.M.Di quale strumento valutativo per persone con disabilitą") anche in Sicilia viene adottato uno specifico strumento di valutazione multidimensionale per persone con disabilitą in linea con gli orientamenti internazionali e nazionali.
RSS Privacy policy | Cookie policy | Contattaci | Redazione | Forum MEDPress.it 2006-2018 © - Tutti i diritti riservati
Imposta MEDPress.it come tua pagina iniziale (solo con IE)... HomePage   Preferiti Preferiti   Lettera al Direttore... Scrivi Utenti on line: