Documento senza titolo
Ultimo aggiornamento: 16 giorni fa | Giovedì, 17 agosto 2017 MEDPress.it su Facebook... Facebook | Segui MEDPress_Italia su Twitter Twitter | Forum | Rss...RSS
Il portale informativo della medicina del territorio. Assistenza primaria, SUES 118 e guardia medica
MEDPress.it - Il portale informativo della medicina del territorio - 17/08/2017
25.07.2017  - Domani assemblea generale a Catania. Emanuele Cosentino (SMI): «I medici con una fascia al braccio per protesta contro la regione: giù la mani dal 118». Parte da Catania, domani, la prima delle manifestazioni dello stato di agitazione dei Medici dell’EST-118.
18.07.2017 - Presentata la richiesta di audizione per le problematiche inerenti il “riordino” dei Servizi di emergenza sanitaria territoriale “118” afferenti la Provincia di Messina, previsto secondo il D.A. 629 del 31 marzo 2017. 
18.07.2017 - È una storia infinita questa. Ogni anno, o quasi, e sempre in piena estate, c’è chi insiste a riproporre la solita ricetta salva-contabilità con la chiusura dei PTE.
20.04.2017 - La politica si muove e chiede chiarimenti. L'on. D'Alia ha infatti presentato ieri una interrogazione parlamentare a risposta scritta indirizzata al ministro della salute per chiedere chiarimenti circa i termini della rimodulazione dell'emergenza-urgenza nella provincia di Messina e in particolare del 118. Poco prima anche l'On. Valentina Zafarana, deputato all'ARS per il M5S, aveva presentato analoga interrogazione.
19.07.2017 - Esiste il rischio, fondato, che il destino dei PTE possa dipendere da semplicistici calcoli come se si trattasse di una partita doppia? E soprattutto non si tiene conto delle ricadute, proprio in termini economici, che la cessazione del servizio avrà nei confronti dei servizi che restano e che non vengono parallelamente potenziati. Ecco una breve analisi, anche dentro i meandri delle norme e dei decreti, che in realtà descrivono per la Sicilia un margine di manovra che molti ancora non riescono ad afferrare. L’impressione è solo di operare un risparmio di facciata, per chiudere entro l’anno un esercizio economico apparentemente in ordine, dimenticando che ciò che oggi risparmi sulla carta lo paghi con gli interessi domani. Intanto lo SNAMI ha diffuso per Pec a tutti i sindaci della provincia di Messina una informativa per comunicare loro la situazione.
18.07.2017 - I presidi territoriali di emergenza sono nati in Sicilia tra il 1999 ed il 2000. Sono stati una spesa inutile o invece rappresentano una risorsa se non anche una forma di risparmio sulla spesa sanitaria?
15.07.2017 - Più fa caldo e più la classe politica, invece di andare al mare, prova a proporre tagli ai danni della sanità territoriale. Anche quest'anno i chiari di luna sono di questo tipo. Intanto il 118 ha già proclamato lo stato di agitazione per la categoria.
12.07.2017 - Probabilmente è un caso di cui non si sarebbe saputo mai nulla. Forse nemmeno il paziente, che ha ricevuto i soccorsi, ha percepito fino in fondo gli eventi accaduti e le possibili alternative nefaste.
16.05.2017 - Raggiunto da un nostro collaboratore poco dopo la conferenza stampa l'assessore ha risposto circa il destino dei medici a bordo delle ambulanze medicalizzate del 118 di Messina. Il DM70 prevede un potenziamento del 118, non è possibile depotenziarle e i medici sono essenziali per il funzionamento delle reti tempo-dipendenti.
26.04.2017 - Incontro questa sera a Patti tra una piccola delegazione di medici del 118 messinese con il sottosegretario alla salute, Davide Faraone: «Esiste uno spazio di manovra per consentire i correttivi richiesti».
20.04.2017 - La politica si muove e chiede chiarimenti. L'on. D'Alia ha infatti presentato ieri una interrogazione parlamentare a risposta scritta indirizzata al ministro della salute per chiedere chiarimenti circa i termini della rimodulazione dell'emergenza-urgenza nella provincia di Messina e in particolare del 118. Altra interrogazione presentata in ARS dall'On. Valentina Zafarana, M5S.
11.04.2017 - Oggi l’incontro tra i medici del 118 e i sindaci dell’area metropolitana di Messina presso la sede dell’Ordine. Oltre ai sindaci anche i referenti delle reti tempo-dipendenti, reti che subirebbero la maggiore penalizzazione con l’attuazione del ridimensionamento delle ambulanze previste dal Documento metodologico licenziato dalla Regione Siciliana. Accorinti, sindaco di Messina: «Nessuna ambulanza va soppressa e nessun medico allontanato!».
09.04.2017 - Il confronto al tavolo tematico dello scorso 7 aprile tenutosi a Caltanissetta ha fatto emergere la dinamicità del piano di riorganizzazione della rete di emergenza-urgenza. Non è un “monolita” ma verranno adottati i correttivi necessari dopo il confronto con gli operatori territoriali del 118.
06.04.2017 - Amare considerazioni e dubbi sulla rimodulazione territoriale delle ambulanze sul territorio di Messina, maggiormente penalizzata rispetto alle altre. Eppure il “modello Messina” ha fornito fino ad oggi un esempio di funzionalità anche di fronte alle numerose criticità di un sistema che andrebbe di contro potenziato.
04.04.2017 - A rischio il buon funzionamento delle Reti IMA e Stroke nella provincia di Messina, penalizzata dalla ridistribuzione delle ambulanze in molti casi private dei medici. Il documento metodologico per la riorganizzazione del sistema di rete urgenza della regione siciliana presenta non poche criticità, a partire proprio dalla riduzione del personale medico a bordo di molte unità.
15.03.2017 - L’Assessore e la VI° commissione sanità, impegnati nella campagna elettorale, dimenticano la Di Liberti: nessun impegno economico previsto. Come volevasi dimostrare: bluff dell’Assessorato.
13.03.2017 - Iniziano oggi, 14 marzo 2017, gli incontri interlocutori per il rinnovo dell'accordo integrativo regionale per i medici dell'emergenza sanitaria territoriale della regione siciliana. Alle 10:00 di oggi le Organizzazioni Sindacali sono state convocate in Piazza Ottavio Ziino n. 24, sede dell'assessorato alla sanità, per il primo incontro.
30.05.2017 - Lettera al direttore del referente dei medici del 118 siciliano dello SNAMI. Al G7 l’Assessore siciliano alla Sanità si è dimenticato nuovamente chi sono gli operatori del 118, coloro che lavorano davvero sulla strada per salvare la vita delle persone...
Vecchio
Sicilia: Guardia medica
27.02.2015 - DECRETO 12 febbraio 2015. Incarichi vacanti di continuità assistenziale accertati all’1 settembre 2014
Vecchio
Sicilia: Assistenza primaria
20.02.2015 - DECRETO 6 febbraio 2015. Bando zone carenti di assistenza primaria, accertate all’1 settembre 2014.
Vecchio
Sicilia: Guardia medica
29.11.2013 - Pubblicate nella GURS n. 53 del 29.11.2013 le zone carenti di continuità assistenziale accertate al 1° settembre 2013 nella regione Sicilia. I medici interessati, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del decreto devono trasmettere, a mezzo raccomandata a.r. apposita domanda.
Co.Si.E.S. e IRC organizzano corsi PBLSD e PTC Base
PBLSD 27.01.2014
accreditamento ECM
presso sede Cosies via Boner - Messinai
PTC Base 28.01.2014
accreditamento ECM
presso sede Cosies via Boner - Messinai
Per info e pre-iscrizione tel. 380 5121700 o 392 7211737
e-mail cosies2012@libero.it
Guardia medica
e certificati OnLine
Manuale d'uso predisposto da SistemaTs con le indicazioni e le procedure per il corretto invio del certificato online.
E' sufficiente utilizzare l'interfaccia web direttamente dal sito internet www.sistemats.it da cui è fra l'altro possibile generare il pdf per la stampa locale.
Nuovo decreto ministeriale.
Defibrillatori al cinema e ai grandi magazzini
Pubblicato sulla GURI dello scorso 6 giugno il decreto ministeriale che definisce le modalità e i criteri per la diffusione dei defibrillatori semiautomatici sul territorio. Adesso defibrillatori anche al cinema e ai grandi magazzini.
Visitatori di oggi
Pagine visitate oggi
Visitatori totali
Pagine visitate totali
20.07.2017 - Durissimo comunicato stampa dello SNAMI emergenza sanitaria contro una certa politica ragionieristica che in questi ultimi tempi si sta registrando anche in Sicilia. Oltre alla demedicalizzazione delle MSA del territorio (il decreto esiste ancora e non è stato ritirato), alla paventata chiusura dei PTE nella provincia di Messina (la provincia più penalizzata in tutti i sensi), adesso anche la questione dei TSO.
Sicilia
24.07.2017 - Pubblicate nel supplemento ordinario alla GURS n. 30 del 21.07.2017 le graduatorie regionali provvisorie dei medici di medicina generale valide per il 2018. Entro trenta giorni dalla pubblicazione in GURS, i medici interessati possono inoltrare istanza di riesame
della loro posizione.
Abruzzo
29.03.2017 - Pubblicata nel B.U. n. 31 del 10 marzo 2016 della Regione Abruzzo la graduatoria regionale definitiva dei medici di medicina generale valida per l'anno 2017 (DETERMINAZIONE 08.03.2017, n. DPF015/13).
Sicilia
23.12.2016 - Pubblicate nel supplemento ordinario n. 1 alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 56 del 23 dicembre 2016 (n. 40) le graduatorie regionali definitive dei medici di medicina generale valide per il 2017.
Sicilia
23.10.2016 - Pubblicate nel supplemento ordinario alla GURS n. 45 del 21.10.2016 le graduatorie regionali provvisorie dei medici di medicina generale valide per il 2017. Entro trenta giorni dalla pubblicazione in GURS, i medici interessati possono inoltrare istanza di riesame della loro posizione.
Sicilia
20.11.2015 - Pubblicate nel supplemento ordinario alla GURS n. 48 del 20.11.2015 le graduatorie regionali provvisorie dei medici di medicina generale valide per il 2016.
Campania
16.11.2015 - Graduatorie provvisorie Medici di Medicina Generale 2015. Decreto Dirigenziale n. 16 del 06.11.2015 - Approvazione e pubblicazione graduatoria provvisoria di Medicicna Generale anno 2015 valevole per l'anno 2016 redatta ai sensi dell'A.C.N. di MMG Rep. 93/2009 CSR.
Continuità Assistenziale
10.04.2017 - Pubblicato il decreto del 22 marzo 2017 che modifica ed integra l’art.11 dell’AIR di continuità assistenziale. Viene introdotto uno specifico riconoscimento che consente ai medici la possibilità di concorrere all’assegnazione di incarichi provvisori e di sostituzione di continuità assistenziale, con la presentazione di apposita istanza, anche nel periodo che va dal 1° al 30 del mese di aprile di ogni anno. Quindi è riconosciuta la possibilità di presentare istanza di partecipazione per incarichi provvisori e di sostituzione in due diversi periodi:
1. nei trenta giorni successivi dalla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana delle graduatorie regionali definitive di medicina generale;
2. nel periodo che va dal 1° al 30 aprile di ciascun anno solare.
Rete IMA e Rete STROKE a Messina
24.05.2015 - Attivate con delibere aziendali da parte dell'ASP di Messina, l'Azienda Ospedaliera Universitaria "G. Martino" di Messina e l'A.O. Papardo-Piemonte di Messina con il 118 della CO di Messina le procedure della rete IMA (Rete STEMI in via sperimentale per adesso) e della rete STROKE.
Malattia medici
20.10.2014 - È cambiato nuovamente l'indirizzo a cui recapitare la comunicazione di inizio malattia per i medici convenzionati con la medicina generale (assistenza primaria, continuità assistenziale ed emergenza sanitaria territoriale).
Malattia medici
18.01.2014 - Nuova modulistica per comunicare alle Generali lo stato di malattia del medico di medicina generale. Disponibile per il download i moduli ufficiali da utilizzare per i medici di assistenza primaria e per i medici di continuità assistenziale ed emergenza sanitaria.
RSS Privacy policy | Cookie policy | Contattaci | Redazione | Forum MEDPress.it 2006-2017 © - Tutti i diritti riservati
Imposta MEDPress.it come tua pagina iniziale (solo con IE)... HomePage   Preferiti Preferiti   Lettera al Direttore... Scrivi Utenti on line: