Documento senza titolo
Ultimo aggiornamento: 35 giorni fa | Lunedì, 18 giugno 2018 MEDPress.it su Facebook... Facebook | Segui MEDPress_Italia su Twitter Twitter | Forum | Rss...RSS
Il portale informativo della medicina del territorio. Assistenza primaria, SUES 118 e guardia medica
  Le News di MEDPress.it
Valorizzazione dell’esperienza professionale e superamento del precariato per i giovani medici del 118 siciliano.
Lettera di un medico palermitano al neoassessore alla salute, Ruggero Razza.
...! | Pubblicato il 11.04.2018 | Articolo letto 588 volte      
PALERMO - Già comparso in altre testate internet ma riproposto dallo stesso autore della lettera, il giovane Carmelo Mendola, medico di emergenza sanitaria 118 nella provincia di Palermo, solleva la questione della stabilizzazione dei medici del 118 da parte delle ASP che li impiegano nei turni delle sedi vacanti senza gli strumenti normativi necessari per permettere loro una auspicabile stabilizzazione contrattuale.
Questo il testo del medico:
«Gentile Assessore,
chi le scrive è un giovane medico del “118”. Da anni presto servizio nel territorio di Palermo con un piglio fatto di entusiasmo ed orgoglioso senso del dovere tipico di chi opera in prima linea con coraggio e spirito di abnegazione.
Le confido che quando ho appreso della cosiddetta “Legge Madia” ho creduto di poter aggiungere un altro po’ di serenità alla mia vita ed a quella della mia famiglia. E così, guidato da questo sentimento, ho spronato anche tutti i miei colleghi “precari” a resistere ancora per poco a quel senso di amarezza che talvolta ci permeava a fine turno, quando, davvero stanchi e forse per questo più vulnerabili, condividevamo un caffè confrontandoci col timore di perdere il lavoro da un momento all’altro, vittime sino ad allora di un’ingiustizia basata su un vuoto normativo nonché dell’indifferenza nei riguardi della nostra persona, della nostra preparazione, dei nostri sacrifici, dei nostri meriti sul campo e ancora della nostra perenne disponibilità a coprire i turni durante i grandi eventi, le festività o a mantenere attive le postazioni MSA, i PTE ed i Pronto Soccorso dell’ASP, ritrovandoci molto spesso a litigare con le nostre famiglie che ancora oggi non ci giustificano a fondo per le nostre assenze.
Dico davvero. E consideri pure che non si “smonta” mai per davvero in un lavoro come il nostro. La medicina d’urgenza sul territorio è per sua stessa natura così imprevedibile che non si può far a meno di rielaborare ed approfondire ogni intervento attraverso lo studio e la riflessione, coltivando l’intuito e la rapidità di ragionamento, raffinando le gestualità, le terapie, la scelta dei presidi, l’equilibrio nella coordinazione dell’équipe e soprattutto il controllo delle emozioni: quelle del paziente, dei familiari e degli amici, magari quelle dei semplici passanti, talvolta anche quelle delle forze dell’ordine, ma soprattutto quelle di noi stessi su cui pesa ogni aspettativa di successo.
Ho imparato che il carisma non è un talento ma una capacità che si matura e di cui ci si arricchisce a poco a poco. Ed ho appreso a non lasciarmi sopraffare dall’angoscia di una madre che urla nel vedere il figlio esanime sull’asfalto.
Tutto questo onere mentale, logico, percettivo, fisico ed emotivo mi rende giorno per giorno un medico migliore ed è per questo che ho immaginato gli "indirizzi operativi in materia di valorizzazione dell’esperienza professionale (…) e superamento del precariato" orientati ad includere e premiare anche me e tutti i miei colleghi medici precari del 118, ritenendo da sempre la nostra "stabilità" come un bene comune, ovvero come una risorsa da salvaguardare in un’ottica professionale, di uguaglianza e di interesse generale.
Le chiedo dunque se non ritiene necessaria un’iniziativa normativa volta a superare la tematica allineando la Sicilia al resto del Paese.
Certo del seguito che darà a questa missiva, Le chiedo altresì la disponibilità per un colloquio dirimente. Grazie.
Palermo, li 07/04/2018
Dott. Carmelo Mendola
Medico “EST” - ASP 6, Palermo»
Rating:
100.0
1 voti
1 2 3 4 5
Condividi su Facebook
20.07.2017 - Durissimo comunicato stampa dello SNAMI emergenza sanitaria contro una certa politica ragionieristica che in questi ultimi tempi si sta registrando anche in Sicilia. Oltre alla demedicalizzazione delle MSA del territorio (il decreto esiste ancora e non è stato ritirato), alla paventata chiusura dei PTE nella provincia di Messina (la provincia più penalizzata in tutti i sensi), adesso anche la questione dei TSO.
Sicilia
06.05.2018 - Pubblicate nel supplemento ordinario n. 1 alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 50 del 17 novembre 2017 le graduatorie regionali definitive dei medici di medicina generale valide per il 2018.
Liguria
21.12.2017 - Le graduatorie regionali di medicina generale e di pediatria di libera scelta, provvisorie e definitive, elaborate ai sensi degli artt. 15 e 16 dei vigenti AACCNN di Medicina Generale e di Pediatria di Libera Scelta, con elenco dei medici esclusi...
Liguria
10.11.2017 - La graduatoria, redatta nei quattro settori di attività (Assistenza Primaria, Continuità Assistenziale, Medicina dei Servizi Territoriali ed Emergenza Sanitaria Territoriale), ai sensi dell'art. 15 dell'Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale di cui all\'Intesa sancita in Conferenza Stato-Regioni del 29/07/2009, è pubblicata nel Supplemento Ordinario al Bollettino Ufficiale della Regione Liguria n. 44 - parte seconda - di giovedì 2 novembre 2017.
Sicilia
24.07.2017 - Pubblicate nel supplemento ordinario alla GURS n. 30 del 21.07.2017 le graduatorie regionali provvisorie dei medici di medicina generale valide per il 2018. Entro trenta giorni dalla pubblicazione in GURS, i medici interessati possono inoltrare istanza di riesame
della loro posizione.
Abruzzo
29.03.2017 - Pubblicata nel B.U. n. 31 del 10 marzo 2016 della Regione Abruzzo la graduatoria regionale definitiva dei medici di medicina generale valida per l'anno 2017 (DETERMINAZIONE 08.03.2017, n. DPF015/13).
Sicilia
23.12.2016 - Pubblicate nel supplemento ordinario n. 1 alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 56 del 23 dicembre 2016 (n. 40) le graduatorie regionali definitive dei medici di medicina generale valide per il 2017.
Continuità Assistenziale
10.04.2017 - Pubblicato il decreto del 22 marzo 2017 che modifica ed integra l’art.11 dell’AIR di continuità assistenziale. Viene introdotto uno specifico riconoscimento che consente ai medici la possibilità di concorrere all’assegnazione di incarichi provvisori e di sostituzione di continuità assistenziale, con la presentazione di apposita istanza, anche nel periodo che va dal 1° al 30 del mese di aprile di ogni anno. Quindi è riconosciuta la possibilità di presentare istanza di partecipazione per incarichi provvisori e di sostituzione in due diversi periodi:
1. nei trenta giorni successivi dalla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana delle graduatorie regionali definitive di medicina generale;
2. nel periodo che va dal 1° al 30 aprile di ciascun anno solare.
Rete IMA e Rete STROKE a Messina
24.05.2015 - Attivate con delibere aziendali da parte dell'ASP di Messina, l'Azienda Ospedaliera Universitaria "G. Martino" di Messina e l'A.O. Papardo-Piemonte di Messina con il 118 della CO di Messina le procedure della rete IMA (Rete STEMI in via sperimentale per adesso) e della rete STROKE.
Malattia medici
20.10.2014 - È cambiato nuovamente l'indirizzo a cui recapitare la comunicazione di inizio malattia per i medici convenzionati con la medicina generale (assistenza primaria, continuità assistenziale ed emergenza sanitaria territoriale).
Malattia medici
18.01.2014 - Nuova modulistica per comunicare alle Generali lo stato di malattia del medico di medicina generale. Disponibile per il download i moduli ufficiali da utilizzare per i medici di assistenza primaria e per i medici di continuità assistenziale ed emergenza sanitaria.
RSS Privacy policy | Cookie policy | Contattaci | Redazione | Forum MEDPress.it 2006-2018 © - Tutti i diritti riservati
Imposta MEDPress.it come tua pagina iniziale (solo con IE)... HomePage   Preferiti Preferiti   Lettera al Direttore... Scrivi Utenti on line: